Ultimo aggiornamento:
02.10.2018 14.48
 
   
 
 
11 febbraio 2006
ENGLISH
 

L'Originale Standard della Razza (1881)

 

Cranio

Il cranio del Collie deve essere abbastanza piatto e piuttosto largo, con il muso ben affusolato e della stessa lunghezza, la mascella poco sporgente; gli occhi molto laterali, a forma di mandorla ed inseriti obliquamente nella testa; la pelle ben stirata, senza pieghe agli angoli della bocca; gli orecchi più piccoli possibile, semi-eretti quando il cane è attento o ascolta, gettati indietro negli altri momenti, nascosti dentro il collare.

Collo

Il collo deve essere lungo, arcuato e muscoloso; le spalle anch’esse lunghe, angolate e strette in corrispondenza del garrese; il torace deve essere profondo e restringersi sul davanti, ma della giusta larghezza dietro le spalle.

Dorso

Il dorso deve essere corto e piatto, coi lombi piuttosto lunghi, abbastanza arcuati e potenti, coda folta, con la punta rivolta verso l'alto e generalmente portata bassa.

Anteriore

Gli arti anteriori devono essere assolutamente diritti, della giusta ossatura; i metacarpi alquanto lunghi, elastici e leggermente più leggeri delle ossa del resto della gamba; piedi con dita ben arcuate e compatte, suola molto spesse.

Posteriore

Gli arti posteriori, leggermente angolati, devono essere molto lunghi dalle ossa iliache ai garretti che non devono essere girati né all’interno, né fuori, con la grassella bene modellata. Le ossa dell'ilio dovrebbero essere larghe e piuttosto asciutte.

Mantello

Il mantello, eccetto che su gambe e testa, deve essere il più abbondante possibile; il pelo esterno liscio, duro e piuttosto rigido; il sottopelo così denso da far vedere con difficoltà la pelle. In special modo il collare ed la criniera devono essere molto folti. Ci dovrebbe essere pelo sulle zampe anteriori e su quelle posteriori, ma non sotto i garretti.

Colore

Colore: senza importanza

Proporzioni

Il cane deve essere della giusta lunghezza ed i suoi movimenti flessuosi ed aggraziati. Non dovrebbe essere piccolo; altezza dei maschi da 22 in a 24 in, delle femmine da 20 in a 22 in.

Il tipo “Greyhound” è molto discutibile, poiché non avendo un'ampia scatola cranica, ci aspettiamo di trovare un'espressione fatua ed una mandibola lunga e potente.

Anche il tipo "Setter" deve essere evitato, col suo orecchio pendulo, l’occhio pieno e cascante, le gambe troppo coperte di pelo e la coda corta e diritta.

Il Collie a pelo corto differisce da quello a pelo lungo solamente nel mantello che dovrebbe essere duro, denso e piuttosto corto.

SCALA DEI PUNTI

Testa ed espressione   15

Dorso e lombi   10

Orecchi   10

Pelo   5

Collo e spalle   10

Mantello e collare   20

Gambe e piedi   15

Taglia   5

Posteriore   10

TOTALE   100 PUNTI