Ultimo aggiornamento:
02.10.2018 14.49
 
   
 
 
12 gennaio 2016
ENGLISH
 

dialoghi sul collie 2015: il saluto della società italiana collies

di  Gabriella Cazzaniga

 

Buon giorno a tutti, sono Gabriella Cazzaniga.

Sono felice di presenziare a questo evento, sia in qualità di Presidente della Società Italiana Collies che come allevatrice di lunga data.

Desidero ringraziare l’amico Lucio Rocco per il lavoro svolto sino ad ora, e per aver organizzato questa iniziativa. Lui, con la propria passione e dedizione, ha dimostrato e dimostra tutt’ora, come sia possibile promuovere il collie a 360 gradi.

Pur prediligendo e allevando una diversa tipologia di cane, sono convinta della validità dell’operato della Signora Angela Harvey. Nel corso degli anni, ho visto ridursi gradualmente la taglia e la corretta struttura dei soggetti esposti nei ring. Questo per una logica volta a prediligere aspetti parziali del collie e, nell’intento di ottenere dei risultati meno aleatori attraverso un’esagerata consanguineità.
Il Consiglio Direttivo si è espresso con grande favore, perché è nostra opinione che i confronti sono sempre utili, soprattutto quando sono occasione di apprendimento.

Alcuni Soci hanno fortemente criticato questa iniziativa, forse perché non hanno capito che fermandosi ai preconcetti, non vi è possibilità di progredire nella selezione della razza.

Non sottrarrò altro tempo con questi saluti, perché sono molto curiosa di apprendere il lavoro svolto dalla nostra relatrice. Concludo il mio intervento con un augurio: che sia il primo di molti altri, volti ad approfondire i vari aspetti ed esperienze legate alla nostra splendida razza.

Grazie ancora per la vostra attenzione.